Spasmo del facciale

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Provocato da una cisti aracnoidea in fossa cranica posteriore

Image 1bLo spasmo del facciale è generalmente provocato dall’anomalo contatto tra il nervo facciale ed una arteria della fossa cranica posteriore (in genere un ramo dell’arteria vertebrale).

Meno frequentemente lo spasmo può essere indotto dalla presenza di un tumore o di una formazine cistica dell’angolo ponto-cerebellare.

In questo lavoro pubblicato sulla rivista americana Neurosurgery (la stampa è prevista nel prossimo mese di dicembre 2009) viene riportato il raro caso di una donna sofferente per spasmo del facciale provocato dalla presenza di una cisti aracnoidea nell’angolo ponto-cerebellare risoltosi dopo la rimozione della parete della cisti.

 

Documenti:

cisti aracnoidea e spasmo del facciale

Leave a Reply

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *